L’applicazione permette di determinare il termine ultimo entro il quale proporre l’impugnazione contro provvedimenti in ambito civile, tributario e amministrativo.
Per il calcolo è necessario inserire le seguenti informazioni:
– tipo di procedimento: “Civile”, “Amministrativo” e “Tributario”;
– tipo di impugnazione: “Ricorso in Appello”, “Ricorso per Cassazione”, “Revocazione”, “Opposizione di Terzo”;
– data di decorrenza del termine, specificando se si riferisce alla data di notifica o di pubblicazione della sentenza oppure alla data di scoperta dei “vizi”.
Il risultato sarà visualizzato nella parte inferiore della maschera, con le consuete indicazioni sul sabato e i giorni festivi unitamente al bottone per inserire la data nel Calendario di Google.