L’applicazione permette di calcolare il valore dell’usufrutto vitalizio e della nuda proprietà in base all’età del beneficiario (anni compiuti) e il valore dell’usufrutto a termine e della nuda proprietà in base alla durata (massimo 30 anni per le persone giuridiche).
Usufrutto Vitalizio:
– valore della piena proprietà moltiplicato per il tasso di interesse legale (0,30%) e per il coefficiente stabilito in base all’età del beneficiario. La nuda proprietà si ottiene per differenza algebrica;
– al valore della piena proprietà si applicano le due percentuali riportate nel prospetto dei coefficienti (per usufrutto e nuda proprietà), determinate in base all’età del beneficiario.
Usufrutto a Termine:
Più il periodo di durata dell’usufrutto è breve, più il valore della nuda proprietà è elevato.
Dal punto di vista algebrico ogni anno di minor durata dell’usufrutto fa aumentare il valore della nuda proprietà del 0,30%.