Questa applicazione ci dà l’opportunità di determinare il ravvedimento operoso per i principali codici tributo delle imposte dirette (IRPEF, IRAP, Addizionali Comunali, Cedolare Secca ecc.). Ci permete, altresi, di visualizzare un semplice prospetto che può essere adoperato per la compilazione del modello di versamento F24, con i codici tributo per sanzioni e interessi ed il riepilogo dei calcoli effettuati.
Per il conteggio degli interessi l’applicazione adopera la tabella aggiornata degli interessi legali e tiene conto del così chiamato “ravvedimento sprint” con sanzioni ridotte se la regolarizzazione dell’omesso versamento avviene con un ritardo non superiore a 15 giorni.

Note:
L’applicazione accetta vari formati numerici soprattutto per agevolare le operazioni di “copia e incolla” da programmi gestionali, calcolatrici o altre applicazioni web, ad esempio:
” decimali scomposti sia con il punto che con la virgola (esempio: 12345,67 oppure 12345.67).
” Numeri con o senza separatore delle migliaia (esempio: 12345,56 oppure 12.345,56). Nota: chiaramente se si utilizza il separatore delle migliaia si è obbligati ad usare la virgola per i decimali.
” Numeri preceduti dal simbolo dell’ Euro (€), con o senza spazio (esempio: €12.345,67 oppure € 12.345,67).
” Numeri seguiti dal simbolo della percentuale (%), con o senza spazio (esempio: 35% oppure 35 %).