L’applicazione permette di calcolare la prescrizione di un reato.
Come funziona:
– inserisci la data in cui è stato commesso il reato in “Data reato” e la data dell’ultimo atto interruttivo;
– imposta il tipo di pena prevista per il reato in questione e la pena edittale massima in anni (se richiesto);
– indica se è previsto il raddoppio della pena edittale e/o l’ aggravante per recidiva o abitualità.
Dopo aver cliccato su “Calcola”:
nella prima colonna è visualizzata la data di prescrizione massima calcolata a partire dalla data del reato, nella seconda colonna la data di prescrizione calcolata a partire dall’ultimo atto interruttivo applicando alla lettera l’art. 160.